Si conclude il mandato di Andrea Giusti alla Presidenza di CRESCITA

Dopo tre anni in cui ha guidato CRESCITA in qualità di Presidente, contribuendo allo sviluppo dell’Associazione e delle società che ne fanno parte, Andrea Giusti è giunto al termine del suo mandato; lascia così la carica al nuovo Presidente Massimo Gaddoni, ma continuerà a contribuire alle attività dell’Associazione in qualità di Consigliere.
In questa lettera, riassume le sfide affrontate in questo triennio così particolare, ma soprattutto gli importanti risultati raggiunti dall’Associazione, grazie al contributo di tutti i Membri del Consiglio Direttivo e delle società associate.

La lettera di Andrea Giusti, Presidente uscente di CRESCITA

Si è concluso da poco il triennio in cui ho ricoperto il ruolo di Presidente di CRESCITA, che ha rappresentato per me un’esperienza il cui bilancio è sicuramente positivo.

Complicata ma non fermata dal verificarsi della recente pandemia, ho cercato di improntare la mia Presidenza alla piena condivisione degli obiettivi dell’Associazione, ossia la volontà di essere protagonisti sia del rinnovamento che della salvaguardia della nostra professione, intesa come Consulenza di Direzione in antitesi all’approccio di fornitura. Al fine di raggiungere tali scopi, in questo triennio le azioni principali si sono orientate verso il rinnovamento dei canali comunicativi ufficiali e la definizione di un metodo di lavoro all’insegna di una maggiore condivisione.

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione è stato potenziato attraverso una maggior frequenza delle riunioni, l’avvio di una prima sperimentazione di gruppi di lavoro e l’istituzione di un sistema di deleghe personali, che ha visto attribuire a ogni Consigliere una specifica area di titolarità.
La condivisione si è tradotta in un maggior coinvolgimento anche degli Associati, i quali sono stati invitati ad esprimersi tramite indagini conoscitive, con lo scopo di fornire un quadro di riferimento dei trend del nostro settore e di far percepire la presenza dell’Associazione in un periodo critico in cui far fronte comune è di vitale importanza.

Per quanto riguarda invece la nuova strategia comunicativa, CRESCITA è stata dotata di un piano di comunicazione strutturato e di idonei strumenti che da ora in avanti saranno i principali mezzi per veicolare il nostro messaggio all’esterno: la creazione di un nuovo website e il potenziamento della pagina LinkedIn.

Un’altra attività che ritengo particolarmente importante e che ha visto la partecipazione in prima persona di tutti gli Associati, è stata l’introduzione di un nuovo Codice Etico in coerenza con la nostra Mission e con i principi di Deontologia Professionale che da sempre hanno guidato la nostra Associazione.

Qui i risultati del nostro sforzo

Sul fronte Privacy, tema che da sempre ha un grande impatto sull’attività di Ricerca e Selezione, l’Associazione ha erogato consulenza legale specializzata, già ideata durante la precedente Presidenza, specificatamente pensata per le Società del nostro settore attraverso l’offerta di Audit su misura delle esigenze di ogni singolo Associato.
Abbiamo dato continuità alla gestione dei Gruppo d’Acquisto e allo Scouting di potenziali fornitori di strumenti e servizi specifici per le società di Ricerca e Selezione e la loro contrattualizzazione.

Ringrazio per la fiducia e l’approccio partecipativo tutte le società associate, sia quelle di lunga data che hanno confermato la loro adesione sia quelle che hanno aderito in questo triennio. Un ringraziamento in particolare ai Membri del Consiglio Direttivo per il duro lavoro svolto, spesso sommerso, che ci ha permesso di raggiungere gli obiettivi prefissati. Il loro impegno costante mi è stato indispensabile e di grande supporto.

Il mio impegno verso l’Associazione proseguirà in qualità di Consigliere avendo passato il testimone al nuovo Presidente Massimo Gaddoni, al quale porgo i miei migliori auguri di buon lavoro e che, ne sono certo, saprà guidare al meglio CRESCITA verso le prossime importanti sfide.

Share This